Archivio “Segnalazioni”

Sui diritti umani ritardo globale

Il fatidico 2030 indicato dall’ambiziosa Agenda delle Nazioni Unite come cruciale anno dell’esame di maturità della comunità internazionale prevede traguardi concreti e materiali, ma anche obiettivi sociali ed etici. Tra questi spicca l’obiettivo numero 16, declinato in un ideale quanto imprescindibile trittico: pace, giustizia e istituzioni forti. Una meta, ancor più che una tappa, volta … +LEGGI TUTTOSui diritti umani ritardo globale »

Giornata mondiale dei poveri

Città del Vaticano Poveri di spirito, poveri in canna, poveri di affetti. La povertà può essere sfaccettata e declinarsi in un ventaglio ampio di condizioni ma Papa Francesco  vuole attirare l’attenzione soprattutto su chi non ha nulla e vive ai margini della società, nullatenente, dimenticato, affaticato, impossibilitato ad una vita degna. Lo aveva promesso l’anno … +LEGGI TUTTOGiornata mondiale dei poveri »

Festival della missione

“Mission is possible” il titolo della prima edizione del Festival della Missione, in programma a Brescia dal 13 al 15 ottobre 2017. Promosso dalla Conferenza degli istituti missionari italiani (Cimi), da Fondazione Missio (organismo della Conferenza episcopale italiana) e dall’Ufficio missionario della diocesi, il Festival della missione avrà come scenario le piazze e gli spazi … +LEGGI TUTTOFestival della missione »

Una missione accogliente

“Migrazione e missione. Verso una nuova Europa: da migranti a cittadini”. È il tema affrontato dall’undicesimo simposio della famiglia comboniana (laici, secolari, comboniane e comboniani) nella casa natale del fondatore, Daniele Comboni, a Limone sul Garda, dal 19 al 22 aprile.

Sognare una Chiesa in missione

Alla presenza di 150 partecipanti provenienti da tutte le diocesi italiane, Sacrofano ospita il Convegno nazionale dei direttori e delle équipe dei Cmd (8-10 giugno) dal tema “Sognate anche voi questa Chiesa – Per una progettualità missionaria alla luce dell’Evangelii Gaudium”.

Della cura della casa comune

Viaggio nelle periferie del mondo per leggere, con gli occhi degli impoveriti, la Laudato sii’. Accompagnati per mano da testimoni che vivono ai margini della società del consumo e del nostro opulento Occidente, proviamo a cogliere germi di speranza e buone pratiche ispirate all’enciclica della conversione ecologica suggerita da papa Francesco. Come è stata accolta … +LEGGI TUTTODella cura della casa comune »

Segni di risurrezione

Nancy è teologa metodista, mamma di due figli, molto impegnata nella Commissione pastorale per il diritto alla terra (Cpt). Appena prima di Pasqua, nello scenario preoccupante del Brasile di oggi, ha scritto un testo forte e provocatorio: “Quest’anno non ci sarà risurrezione”. In sintesi dice questo: mai prima d’oggi il cristianesimo in Brasile è stato … +LEGGI TUTTOSegni di risurrezione »

Cittadinanza globale

La cittadinanza attiva, l’educazione ambientale, ma anche la valorizzazione delle differenze e la lotta ai pregiudizi razzisti: tutte queste cose possono entrare nella scuola con un PON (Programma Operativo Nazionale).

Per una chiesa in “stato di missione”

Per papa Francesco la missionarietà è a 360 gradi. Infatti, nell’Evangelii gaudium egli non distingue la missio ad gentes dall’inter gentes, non si sofferma sulle sfumature della missione, ma propone che ogni fronte pastorale sia messo urgentemente in uno “stato permanente di missione”.

Lo sviluppo umano in Africa

L’indice di sviluppo umano (ISU) misura i progressi fatti in tre fattori: una vita lunga e sana; l’indice di accesso alla conoscenza (grado di istruzione); uno standard di vita dignitoso, misurato dal Reddito nazionale lordo (Rnl) pro-capite. I dati si riferiscono al 2015 (o all’anno più recente di cui si hanno elementi a disposizione).